chirurgia dentale

CHIRURGIA DENTALE

Che cos’è la Chirurgia Dentale e a cosa serve?

Il ricorso alla chirurgia dentale avviene in maniera trasversale in diverse branche dell’odontoiatria, rendendo possibili riabilitazioni dentali talvolta complesse.

Il campo della chirurgia orale è assai vasto e spazia dal più vecchio degli interventi, l’estrazione dentaria, fino alle più innovative tecniche di chirurgia ricostruttiva ossea.

Oltre ad una normale estrazione dei denti, denti del giudizio impattati o retinati, o un intervento chirurgico delle radici dentali o denti rotti, la chirurgia orale abbraccia anche la chirurgia delle gengive, ricostruzione di difetti estetici del viso e della mascella e funzionali del cavo orale e aiuta nella terapia ortodontica.

Igiene Orale dopo l’Intervento Chirurgico

Durante le prime 6 ore dopo l’intervento, non bere bevande molto calde, molto fredde e neppure alcolici. La ferita guarisce nel migliore dei modi, quando il sangue può coagulare bene. Non si deve quindi risciacquare la bocca e neppure toccare la ferita con le dita, durante le prime 24 ore, dopo l’intervento.

Nel caso in cui sia stato effettuato un intervento di particolare precisione, come ad esempio, un impianto, un’apicectomia, un intervento estetico, sarà necessario evitare assolutamente di toccare intorno alla ferita, fino a quando il dentista non darà nuove indicazioni. E’ inoltre consigliato non muovere il labbro o la guancia intorno alla ferita. 

About Newsmag

We provide you with the latest breaking news and videos straight from the political and media industry.

Follow us on:

Contact us here:
support@machothemes.com