Menu
X

Category Archives: Radiologia

image
3 anni ago Radiologia

Gravidanza: nessun rischio con la radiografia ai denti

Gravidanza, nessun rischio per le radiografie dentali

La panoramica, detta pure ortopantomografia, è la radiografia dei denti. Solitamente, si viene sottoposti a questa operazione per capire quali problemi nasconde la nostra bocca.

Chi aspetta un bambino spesso ha paura dei raggi per ‘l’incolumità della creatura che ha nella pancia. Gli esperti, però, fanno sapere che di rischi non ce ne sono.

Addirittura, bisognerebbe sottoporsi a 50 mila radiografie per raggiungere la dose di radiazioni che può creare malformazioni al feto.

I raggi x hanno infatti un dosaggio molto basso; in più, la zona che subisce i raggi è lontana da quella in cui si trova il feto. Si può dunque andare tranquillamente dal dentista mentre si è in gravidanza, pure l’anestesia locale non provoca alcun disturbo.

Ci sono però operatori che temono di creare danni iniettando l’adrenalina insieme all’anestetico. Ma qui va smentita una sorta di leggenda metropolitana: l’adrenalina, infatti, non provoca vasocostrizione sulla placenta. Tutt’altro.

Il procedimento è inverso: l’adrenalina restringe i vasi sanguigni vicini all’area da trattare, consentendo dunque all’anestetico di fare brillantemente il suo effetto, senza che il circolo sanguigno prima del tempo lo porti via.

Anche gli antibiotici sono ammessi

Radiografia, anestesia locale. E poi? Gli antibiotici, altro motivo di ansia per chi è incinta. I macrolidi, Claritromicina o Azitromicina, sono assolutamente compatibili con lo stato interessante. Vengono rimessi in circolo tramite la saliva e dunque sono perentoriamente utili in caso di infezioni orali e delle vie respiratorie superiori.

Infine, è possibile dopo un trattamento dentistico dover ricorrere agli antidolorifici. La prima scelta, in gravidanza, è sicuramente il paracetamolo.

Se si soffrisse di allergie a questo medicinale, si può utilizzare la Novalgina, da usare però con molta cautela nel secondo e nel terzo trimestre. Può infatti provocare la diminuzione del liquido amniotico.

Elencati (e smentiti) i luoghi comuni su quanto possa essere pericoloso andare in uno studio dentistico durante la gravidanza, dobbiamo invece sapere che mentre si aspetta un figlio a rischio ci sono soprattutto le gengive.

Il motivo? I cambiamenti ormonali del periodo. Parleremo di come evitare che questo accada in un altro articolo.

Biodental System | Trova il Professionista Dentale.